“Premio città di Grosseto” alla 22^ Rassegna teatro della scuola

Per il secondo anno consecutivo la Scuola dell’Infanzia “Papa Giovanni XXIII” vince il “Premio città di Grosseto” della 22^ Rassegna teatro della Scuola.

Con lo spettacolo “APETTE IN LAMBRETTA” i bambini delle sez. B ed I hanno messo in scena la storia di tre piccole apette che, dopo essere scappate da scuola perché non volevano condividere i giochi e la maestra con le altre, con l’aiuto di tre magiche lambrette rosse, attraverso un viaggio tra strani pianeti e buffi personaggi, imparano a star bene con gli altri, scoprendo che la condivisione e la collaborazione sono la chiave di tutto.

Recensione dell’opera:

Energia e colore esplodono sul palco in un insieme di movimenti coreografici che i bambini dimostrano di compiere con consapevolezza e armonia, usando con disinvoltura lo spazio scenico. Il filo rosso della magia si snoda attraverso la narrazione dei piccoli attori e ci fa da bussola nel mistero senza fine dell’universo, dove la fantasia fa incontrare creature buffe e un pò strane. Ancora una volta il viaggio, anche se compiuto sull’onda dell’immaginazione, costituisce occasione di crescita e consente, in quanto esperienza di confronto con realtà, personaggi, culture diverse, di rivalutare e apprezzare a fondo la propria realtà, quella in cui ci è stato dato di nascere e crescere, di riconsiderare i rapporti con le persone che ci sono più vicine e alle quali scopriamo, magari al ritorno da un viaggio che abbiamo fatto per allontanarci da loro, di volere un bene infinito. I tesori più preziosi spesso non vanno cercati     chissà dove; il più delle volte basta guardarsi accanto per scoprire quanta ricchezza di sentimenti circonda.  Ben coordinati anche sul piano recitativo, dentro i loro curatissimi costumi, abili nell’utilizzare gli oggetti di scena, i bambini ci hanno regalato momenti di emozione vera, dando vita ad uno spettacolo raffinato e davvero ben orchestrato.